Concerto Gospel di Natale

Domenica 18 dicembre il Rotaract Club Cagliari ha organizzato il tradizionale Concerto Gospel di Natale, che si è tenuto presso la Fiera della Sardegna.

Il mese di Dicembre, per i Club Rotaract, è da sempre molto importante non solo perché rappresenta il giro di boa di un anno sociale ma anche per il Natale. Ogni Club Rotaract festeggia il Natale attraverso una convivale con i soci, amici e ospiti per scambiarsi gli auguri e fare festa. Noi soci del Rotaract Club Cagliari ci chiediamo ogni anno: “Come possiamo rendere il Natale ancora più grande e bello per noi e per la comunità in cui viviamo?”

Per trovare una risposta a questa domanda ci riuniamo settimanalmente e iniziamo a lavorare con largo anticipo per far sì che le nostre idee possano prender vita e trasformarsi in eventi e momenti di condivisione. Fedeli alle tradizioni e rinnovati da nuovi spunti di riflessione abbiamo deciso di riproporre per il quarto anno consecutivo il Concerto Gospel, ma questa volta in veste differente dalle precedenti edizioni.

Gli obiettivi di quest’anno erano di augurare un Buon Natale alla nostra città e sostenere le popolazioni abruzzesi recentemente colpite dal terremoto. Di comune accordo con il nostro partner della serata, il Rotary Club Cagliari, l’intero ricavato del concerto è stato devoluto in favore del progetto “La rete del dono” che, insieme ai fondi raccolti da tantissimi altri Club Rotaract e Rotary, servirà per la ricostruzione di edifici di pubblica utilità distrutti o danneggiati dal recente terremoto.

Questa edizione del concerto natalizio si è svolta presso la Fiera di Cagliari ed è stata presentata da Veronica Fadda che ha introdotto i saluti del Presidente del Rotaract Club Cagliari Davide Rossetti e della presidente del Rotary Club Cagliari la Dott.ssa Caterina Lilliu prima di passare il microfono agli artisti.

Una grande novità di questa edizione è stata l’esibizione dei bambini del “Piccolo Coro Noi non siamo Angeli” che hanno aperto la serata con canti Natalizi e non, per poi cedere il palcoscenico al coro “Blacksoul Gospel Choir” che, per quest’anno, sono stati accompagnati dalla cantautrice sarda Maria Giovanna Cherchi. Gli oltre 400 presenti hanno potuto ascoltare sia i brani classici della cultura Gospel, sia altri più contemporanei di Maria Giovanna Cherchi rivisitati in chiave soul.

Un’edizione ancora più emozionante delle precedenti che il Rotary e Rotaract Club di Cagliari hanno saputo costruire per augurare alla città i migliori Auguri di Buon Natale.

Simone Parente