“Una Rotaractiana nel mondo” di Francesca Pitzalis

Ho terminato a giugno 2017 la mia carriera universitaria con un master in Logistica e Supply Chain Management. Ora vivo a Gothenburg, e sto svolgendo uno stage come influencer marketing in NA-KD.com, un sito di e-commerce internazionale di moda e cosmetici. Sono socia del Rotaract Club di Cagliari dal 2016 e la mia passione più grande è Viaggiare.

Rotary Youth Exchange 2007-2008, Utah

Rotary Youth Exchange 2007-2008, Utah

Con il passare degli anni, il mio interesse e il desiderio di aiutare la società sono stati la motivazione principale del voler far parte del Rotaract Club. Per me Rotaract è aiutare le persone nella comunità locale, nelle istituzioni scolastiche e all’interno del mio stesso club. Il servizio sociale è il cuore dell’ organizzazione ma ciò che rende speciale e unico il club è tanto altro. Nel Rotaract si ha la possibilità di sviluppare le proprie competenze professionali e di leadership: facendo parte del consiglio di amministrazione, organizzando eventi, partecipando ai seminari offerti da professionisti, avendo un mentor personale del Rotary e con il confronto continuo tra soci non si smette mai di crescere.

La mia incurabile passione di viaggiare non sempre mi permette di essere partecipe alle attività Rotarctiane al 100%. Per questo motivo ho deciso di essere una rotaractiana, ovviamente senza mai smettere di viaggiare.

Per me la vita senza viaggiare non ha significato.

Si può dire che proprio dal 2007 è iniziata la mia vita da nomade.  Ho viaggiato e vissuto in 19 paesi: Stati Uniti, Australia, Bosnia e Erzegovina, Belgio, Germania, Danimarca, Spagna, Finlandia, Hong Kong, Indonesia, Messico, Polonia, Marocco, Tunisia, Turchia, Ucraina, Sri Lanka e Svezia.

Quando viaggio, oltre lo zaino nelle spalle, porto con me, in giro per il mondo i valori e i principi del mio Rotacact club. Ci sono tantissimi posti nel mondo che hanno un Rotary club. In Australia e in Svezia i club mi hanno dato il benvenuto a partecipare ai loro incontri e alle loro attività locali. La mia voglia di aiutare la comunità va comunque oltre le attività offerte dai club. In Marocco ho svolto un volontariato di due mesi nel periodo del Ramadan, dove ogni giorno con il mio team preparavamo del cibo da distribuire poi nelle zone più povere di Marrakech. Nell’ultimo viaggio che ho affrontato in Sri Lanka, non potevo rifiutare l’opportunità di insegnare inglese per tre giorni in una classe di scuola elementare.

Scuola elementare – Sri Lanka 2017

Scuola elementare – Sri Lanka 2017

Il Rotary, il Rotaract e i suoi programmi per i giovani leader sin dal 2007 mi ha aiutato a sviluppare le mie competenze personali e professionali. Trovo molto più facile incontrare nuove persone, fare amicizia e parlare di fronte a un pubblico. Ho amici in tutto il mondo. Ho imparato a essere più paziente e ad ascoltare prima di parlare. Ho imparato il valore di aiutare e dare al prossimo. Sono sempre alla ricerca di nuove avventure e sfide nelle quali posso mettere in gioco le mie capacità. Amo viaggiare e il Rotary mi ha motivato e aiutato a essere ciò che oggi sono diventata – una cittadina del mondo.

Francesca Pitzalis

Rotaract club Cagliari